Azione 3.1.1_02 Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese

P.O. FESR SICILIA 2014-2020 AZIONE 3.1.1_02 Promuovere la competitività delle piccole e medie imprese- Regime di esenzione

Soggetti beneficiari

Piccole e Medie Imprese, in forma singola o associata con altre imprese a prescindere dalla classe dimensionale di appartenenza in ATS, ATI.

Le imprese devono

-          esercitare attività in uno dei codici ATECO  previsti dal bando

-          avere sede o unità produttiva in Sicilia. Per le imprese prive di tale requisito al momento di presentazione della domanda, il medesimo deve sussistere al primo pagamento dell’ agevolazione concessa.

-          essere già costituite alla presentazione della domanda da almeno 12 mesi;

-          essere attive al momento di presentazione della domanda.

 L’ avviso è aperto  anche alle associazioni, fondazioni, istituzioni di carattere privato ed ai professionisti 

Ciascuna impresa può partecipare solo ad una ATI o ATS o Consorzio richiedente l' agevolazione.

  
Programmi ammissibili 

Progetti finalizzati, in coerenza con la Strategia Regionale dell’Innovazione per la Specializzazione intelligente

-          aggiornamento tecnologico nei settori produttivi tradizionali;

-          ridurre gli impatti ambientali dei sistemi produttivi;

-          supportare l’adozione delle tecnologie chiave abilitanti nei processi produttivi  coerentemente con la strategia regionale dell’innovazione per la specializzazione intelligente;

-          ampliare la gamma di prodotti e servizi offerti focalizzandosi su quelli meno esposti alla concorrenza internazionale;

-           adottare nuovi modelli di produzione o modelli imprenditoriali innovativi;

-          orientare la produzione verso segmenti di più alta qualità;

-          adottare nuovi modelli organizzativi, di gestione e controllo, ad esempio quelli previsti dal decreto legislativo n. 231/2001;

-          attivare relazioni stabili con altre aziende;

-          migliorare i tempi di risposta e di soddisfacimento delle esigenze dei clienti;

-        migliorare la sicurezza delle imprese.

L’ investimento oggetto dell’ agevolazione dovrà essere realizzato e localizzato nel territorio siciliano.

Costo progetto compreso tra € 250.000,00 e € 4.000.000

Il progetto può essere avviato solo dopo la presentazione della domanda di contributo. La durata Max per la realizzazione è pari a 18 mesi dalla concessione delle agevolazioni.

Spese ammissibili        -  Acquisto terreni ( Max 10% dell' investimento)
-  Acquisto immobili;
-  Opere murarie  
- Impianti macchinari ed attrezzature;
- Brevetti, licenze, Know-how;
- Servizi di consulenza ( Max € 15.000)

Le spese sono ammissibili dal giorno successivo alla presentazione della domanda.

Agevolazioni concedibili    Contributo in conto capitale, sino ad un Max del 45% delle spese ammissibili per le piccole e microimprese, e sino ad un Max del 35% per le medie imprese

 
Dotazione finanziaria        € 70.000.000,00
Attribuzione delle risorse    Procedura valutativa a sportello
Presentazione e valutazione domandeLe domande vengono inoltrate tramite apposito portale on-line, a partire dalle ore 9:00 del 02/10/2017 sino alle ore 12:00 del 12/10/2017

La valutazione delle domande non si protrarrà oltre i 240 giorni dalla scadenza dell ‘ Avviso.

Erogazione del contributo        - Anticipazione sino al 40% del contributo, dietro presentazione di apposita fideiussione;
- Erogazione a stato avanzamento lavori, sino ad un Max del 90% del contributo;
- Saldo finale .

L’ erogazione del contributo può anche avvenire esclusivamente in base alla realizzazione del progetto, senza la necessità dell’ anticipazione e della fideiussione.


Per maggiori informazioni :

Telefono: 090 9796275
Fax: 090 9704863
E- mail: info@porsicilia.it
Comments