Bando ITALIA LAVORO - Creazione di nuova imprenditoria per trasferimento di azienda

Avviso pubblico per la richiesta di contributi finalizzati al sostegno alla creazione di nuova imprenditoria per il trasferimento d' azienda

 Soggetti beneficiari    Giovani
- tra i 18 ed i 35 anni non compiuti,
- residenti sul territorio nazionale,
- alla data del 21/12/2012 non sono titolari di imprese individuali in attività nè soci in misura superiore al 25% di società in attività, ivi compresa l' attività che si vuole rilevare.

I contributi saranno concessi a micro e piccole imprese:
- ditte individuali, snc, sas, srl con capitale sociale non superiore a € 20.000
- sede legale ed operativa in Italia
a) create in data successiva al 21/12/2012 da uno o più giovani in possesso dei requisiti di cui sopra, che acquisiscano l' intero complesso di altra azienda
b) in cui un giovane in possesso dei requisiti, acquisisca una quota di altra azienda che porti la sua partecipazione ad una percentuale superiore al 51% del capitale sociale

Soggetti cedenti Micro e piccole imprese
- ditte individuali, snc, sas, srl con capitale sociale non superiore a € 20.000
- sede legale ed operativa in Italia
- esistere da almeno 10 anni alla data del subentro
- la cui attività deve essere riferita ad uno dei codici ATECO previsti dall' Avviso ( pubblicati in allegato ) , che dovrà essere mantenuto dall' azienda subentrante

il cui titolare, in caso di ditta individuale, o i soci cedenti che rappresentano almeno la maggioranza del capitale sociale, nel caso di snc,  sas, srl con capitale sociale non superiore a € 20.000
- devono aver compiuto 55 anni alla data del subentro
- sono stati titolari della ditta o sono stati presenti nella compagine societaria da almeno 5 anni alla data del subentro

Agevolazioni concesse - € 5.000 per ogni trasferimento d' azienda il cui importo sia compreso tra € 10.000 e € 29.999
- € 10.000 per ogni trasferimento d' azienda il cui importo sia pari o superiore a € 30.000

Tale contributo è corrisposto sotto forma di conto capitale e nel rispetto della normativa " de minimis" 

 Presentazione delle domandeLa presentazione delle domande dovrà avvenire attraverso il sistema predisposto on- line dal sito di Italialavoro dalle ore 10:00 del 20/02/2013 sino al 31/12/2013, salvo esaurimento risorse. La valutazione delle domande seguirà la procedura a sportello .
 Risorse disponibili € 5.000.000

N. B. :  Ai fini del presente Avviso per “subentro”, “trasferimento” e “acquisizione” si intendono unicamente gli atti posti in essere in data successiva al 21/12/2012 a titolo di compravendita o altri contratti similari a titolo oneroso, con esclusione di ogni ipotesi differente, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo: donazione, affitto, comodato, conferimento, successione ereditaria.

Per maggiori informazioni :

Telefono: 090 9796275
Fax: 090 9704863


Ċ
Nino Calabrò,
29 nov 2013, 10:10
Ċ
Nino Calabrò,
17 gen 2013, 10:03
Comments