Incentivi per la valorizzazione economica dei brevetti

Incentivi per la brevettazione e la valorizzazione economica dei brevetti

Soggetti finanziabili

Micro, piccole e medie imprese, con sede legale ed operativa in Italia, che,

-     sono titolari di uno o più brevetti;

-     hanno depositato una o più domande di brevetto per le quali sussiste:

- in caso di deposito nazionale all’UIBM, il rapporto di ricerca con esito non negativo;

- in caso di deposito per brevetto europeo, la richiesta di esame sostanziale all’EPO;

- in caso di deposito per brevetto internazionale , la richiesta di esame sostanziale al WIPO.

-     sono in possesso di una opzione o di un accordo preliminare di acquisto o di acquisizione in licenza di uno o più brevetti, con un soggetto anche estero che ne detiene la titolarità.

Tipologie di investimento finanziate

Il contributo è finalizzato all’ acquisto di servizi specialistici, funzionali all’implementazione del brevetto all’interno del ciclo produttivo con diretta ricaduta sulla competitività del sistema economico nazionale, o alla sua valorizzazione sul mercato.

Spese ammissibili

L’impresa può presentare una richiesta di accesso alle agevolazioni relativa a più brevetti tra loro collegati  purché riconducibile ad un’unica strategia di valorizzazione economica.

Sono finanziati i seguenti servizi:

  • industrializzazione e ingegnerizzazione ;

  • organizzazione e sviluppo ;

  • trasferimento tecnologico;

Agevolazioni concesse

Contributo a fondo perduto pari al 80% dell’investimento, con un importo massimo di € 70.000 

Modalità di accesso ai contributi

La richiesta delle agevolazioni può essere presentata in qualsiasi momento

Criteri di valutazione

Procedura a sportello secondo l’ordine temporale di presentazione.

L’effettiva erogazione del contributo è subordinata ad una valutazione di merito sugli elementi qualitativi del progetto.


Per maggiori informazioni: 

Telefono: 090 9796275
Fax: 090 9704863
E- mail: info@porsicilia.it
Per le altre misure di agevolazione visita la nostra HOMEPAGE
Comments