Produzione di beni e servizi alle imprese

 Soggetti finanziabili
  • Nuove società  composte in maggioranza sia numerica che di capitali da giovani di età tra i 18 e i 35 anni, residenti nei territori di applicazione della legge alla data del 1° gennaio 2000 oppure nei 6 mesi precedenti alla data di ricevimento della domanda. Anche la sede legale, amministrativa e operativa della società di cui sopra deve essere localizzata in uno dei territori agevolati.
  • Società già esistenti che rispondano ai seguenti requisiti:


    • essere economicamente e finanziariamente sane;

    • aver avviato la loro attività almeno 3 anni prima della data di ricevimento della domanda;

    • essere in possesso dei requisiti di età e residenza dei soci e di localizzazione della sede legale, operativa e amministrativa della società alla data di ricevimento della domanda e nei due anni precedenti
Programmi di investimento ammissibili
  •  produzione di beni in agricoltura, industria, artigianato
  •  fornitura di servizi alle imprese
I programmi di investimento non devono superare l' importo di € 2.582.000,00

Agevolazioni concesse
  •  Per l' investimento:

- Contributi a fondo perduto
- finanziamento a tasso agevolato

che possono coprire Max 80%-90% dell' investimento al Sud e 60%-70% dell' investimento al Nord, secondo i limiti fissati dalle normative nazionali e comunitarie.

Per quanto riguarda i progetti nel settore della produzione agricola, le agevolazioni sono concedibili nella misura 
  • 50% nelle zone svantaggiate individuate dalle normative nazionali e comunitarie
  • 40% nelle restanti zone dei territori agevolati.

Tali massimali possono essere elevati di 10 punti percentuali nel caso di investimenti realizzati da giovani agricoltori.

L'importo complessivo degli aiuti concessi ad una singola impresa non può superare i € 400.000  erogati su un qualsiasi periodo di 3 esercizi o 500.000 Euro se l'azienda si trova in una zona svantaggiata individuata dalle normative nazionali e comunitarie

  • Per la gestione
Contributi a fondo perduto, per la copertura delle spese di funzionamento correlato all' avvio dell' attività. 

Per i progetti nel settore della produzione agricola, non sono previsti tali contributi
  • Per la formazione e/o assistenza tecnica
Contributi a fondo perduto  a copertura delle spese relative alla formazione, specifica e generale, nei settori diversi dal settore agricolo, ed all'assistenza tecnica, per il settore agricolo, al fine di favorire la crescita imprenditoriale dei giovani nelle nuove imprese.

Modalità di presentazione dell' istanzaProcedura a sportello sospesa in attesa di emanazione del nuovo regolamento.

Per maggiori informazioni :

Telefono: 090 9796275
Fax: 090 9704863
E- mail: info@porsicilia.it
Comments