Azione 1.1.5 Sostegno all' avanzamento tecnologico delle imprese

P.O. FESR SICILIA 2014-2020 AZIONE 1.1.5 FINANZIAMENTO DI LINEE PILOTA E AZIONI DI VALIDAZIONE PRECOCE DEI PRODOTTI  E DI DIMOSTRAZIONE SU LARGA SCALA

Soggetti beneficiari- Tutte le imprese in forma singola o associata in ATS, ATI, Reti di impresa, in partenariato con Università, Centri di ricerca pubblici e privati, distretti tecnologici regionali;
- Reti di imprese non ancora costituite, da costituire entro 60 giorni dalla data di concessione delle agevolazioni .

Le imprese devono avere sede o unità produttiva in Sicilia. Per le imprese prive di tale requisito al momento di presentazione della domanda, il medesimo deve sussistere al primo pagamento dell’ agevolazione concessa.

L’ avviso è aperto  anche alle associazioni, fondazioni, istituzioni di carattere privato ed ai professionisti.

Investimenti ammissibiliProgetti per lo sviluppo di prototipi e dimostratori, con applicazione a livello industriale delle tecnologie abilitanti chiave cosi come definite dal programma quadro comunitario di ricerca e innovazione Horizon 2020. 

I progetti dovranno riguardare uno degli ambiti tematici della S3: Agroalimentare, Economia del Mare, Energia, Scienza della Vita, Turismo Cultura e beni culturali, Smart Cities and Comunities.

I progetti dovranno prevedere lo sviluppo e la sperimentazione di tecnologie la cui fattibilità sia già stata precedentemente dimostrata; dovranno inoltre riguardare la validazione della tecnologia in ambiente di laboratorio e la sua dimostrazione in ambiente industriale.I progetti dovranno partire da un terzo livello  di maturità tecnologica (TRL) già acquisito e arrivare almeno al quinto livello, così come definito dal Programma HORIZON 2020.

L’ investimento deve essere realizzato e localizzato nel territorio siciliano.
Il progetto può essere avviato solo dopo la presentazione della domanda di contributo. La durata Max è pari a 30 mesi.

Costo Max progetto: € 4.000.000,00

Spese ammissibili          - Spese di personale: ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario ( max 50% spese totali)
 - Costi relativi a strumentazione, attrezzature, immobili e terreni;
-  Costi della ricerca contrattuale, delle conoscenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato.
- Altri costi di esercizio, compresi i costi di materiali, delle forniture e dei prodotti analoghi;
- Spese generali ( Max 7%)

Le spese sono ammissibili dal giorno successivo alla presentazione della domanda.

Agevolazioni concedibiliContributo a fondo perduto pari a:
- 50% dei costi ammissibili per la ricerca industriale;
- 25% dei costi ammissibili per lo sviluppo sperimentale

aumentabile sino all' 80% nelle modalità seguenti;
- del 10% per le medie imprese e del 20% per le piccole imprese;
- del 15% 
se è soddisfatta una delle seguenti condizioni:
 * il progetto prevede
  A) 
Collaborazione tra imprese di cui almeno una è una PMI  e non prevede che una singola impresa sostenga da sola più del 70%;
  B) 
Collaborazione effettiva tra un’impresa e uno o più organismi di ricerca e di diffusione delle conoscenza nell ’ambito in cui tali organismi sostengono almeno il 10% dei costi ammissibili e hanno diritto a pubblicare i risultati
*  I risultati del progetto sono ampiamente diffusi attraverso conferenze, pubblicazioni, banche dati di libero accesso o software open source o gratuito.

Attribuzione delle risorse Procedura di valutazione a graduatoria

Dotazione finanziaria  € 56.062.268,80

Tempistiche della procedura Le domande vengono inoltrate tramite apposito portale on-line, a partire dalle ore 12:00 del 24/06/2017 sino alle ore 12:00 del 28/09/2017 . La valutazione delle domande non si protrarrà oltre i 240 giorni dalla scadenza dell ‘ Avviso.

Erogazione del contributo  - Anticipazione sino al 40% del contributo, o  sino al 30% nel caso il contributo superi i € 2.000.000,00;
-  Erogazioni successive sino ad un Max del 90% del contributo;
- Saldo finale.

L’ erogazione del contributo può anche avvenire esclusivamente in base alla realizzazione del progetto, senza la necessità dell’ anticipazione e della fideiussione.

Per maggiori informazioni :

Telefono: 090 9796275
Fax: 090 9704863
E- mail: info@porsicilia.it

Comments